Il Medico Dermatologo dott.ssa Annamaria Marzotti nasce a Frauenfeld (Svizzera) il 25 Aprile 1970. Laureta in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi “La Sapienza di Roma”; si specializza in Dermatologia e Venereologia presso l’Università degli studi di “Tor Vergata” di Roma.
Successivamente vince un assegno di ricerca, della durata di due anni, presso il dipartimento di Medicina Interna, Cattedra di Dermatologia, dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, relativo al programma di ricerca: “Valutazione del profilo di efficacia e sicurezza della terapia con etanercept nella PSO e PSA” e consegue il diploma di Master universitario di II livello in Dermatologia Plastica e il diploma di Master di Dermatologia estetica e correttiva.
Nel 2009 Le viene assegnato l’incarico ambulatoriale specialistico della psoriasi e psoriasi artropatica con un contratto presso la U.O.C. della Clinica Dermatologica dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.
Ha partecipato e partecipa tutt’ora, come co-Investigator, a diversi trials clinici.
E’ stata docente al Corso teorico pratico dal titolo: “ Uso dei farmaci biologici nella psoriasi”; inoltre, docente nel ciclo di seminari nazionali itineranti dal titolo: “Psoriasi ed artrite psoriasica. Nuovi orizzonti terapeutici”.
Ha al suo attivo 16 pubblicazioni su riviste internazionali (Pub Med).
E’ stata relatrice a congressi nazionali e internazionali, ed a corsi di aggiornamento con relazioni, comunicazioni e poster.
Nel settembre 2009 Le è stato assegnato il primo premio al “Lyfe cycle derma day”, per la realizzazione e presentazione di un poster “Trattamento al lungo termine della psoriasi artropatica con etarnecpt:studio di tre anni.”

MEMBRO DELLE SEGUENTI SOCIETA’ SCIENTIFICHE:

• Società Italiana di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse (SID&MAST)
• European Academy of Dermatology and Venereology (EADV)
• Conferenza italiana per lo Studio e la Ricerca delle Ulcere, Pieghe, Ferite e la riparazione tessutale(CORTE)
• Accademia Dermatologica Romana (ADR)
• Ordine provinciale di Rieti dei medici Chirurghi e degli Odontoiatri

 

IL DERMATOLOGO

Cos’è la Dermatologia?
E’ la disciplina che studia la struttura, le funzioni e le malattie della cute e dei suoi annessi. La pelle è l’organo con la superficie più estesa. Ha funzione protettiva, sensoriale, secretoria, termoregolatrice, di assorbimento, di permeabilità ed estetica. L’igiene della pelle e la sua cura nei confronti di cause potenzialmente lesive (raggi solari – abbronzatura – agenti contaminanti, detergenti ecc.) rappresentano elementi essenziali di prevenzione. Tuttavia la pelle risente anche delle abitudini alimentari, voluttuarie, lavorative e dell’assunzione di farmaci. Inoltre molte malattie di tipo internistico presentano manifestazioni cutanee. Si può dunque affermare che la pelle è lo specchio della nostra salute. La comparsa di lesioni cutanee è sempre fonte di particolare allarme per il paziente. Ciò è dovuto al timore di malattie infettive, croniche o tumorali, oltre che a preoccupazioni di carattere estetico. Pertanto il paziente va rassicurato rispetto alla non infettività di certe patologie e alla prognosi che spesso è assolutamente favorevole. Nell’approccio al paziente è sempre importante raccogliere un’anamnesi dettagliata sia per la diagnosi sia per la terapia. Bisogna considerare elementi quali la familiarità (alcune malattie dermatologiche hanno un substrato ereditario come, ad esempio, psoriasi, vitiligine, dermatite atopica, neurofibromatosi), i fattori di rischio (i raggi solari provocano cheratosi e sono indiziati come causa di melanomi). L’esposizione a raggi utilizzati nei reparti di radiologia e radioterapia è causa nota di radiodermatite nel personale addetto, mentre i raggi ultravioletti, usati a scopo estetico, sembrano sufficientemente sicuri. L’abuso di alcolici è associato alla comparsa di porfiria, l’ipercolesterolemia può provocare xantomi cutanei, il fumo favorisce la comparsa di rughe, le fonti di contagio. Per l’orientamento diagnostico è inoltre fondamentale conoscere: la durata, le caratteristiche iniziali e l’evoluzione della lesione, la velocità di accrescimento, l’esposizione a fattori lesivi, le abitudini alimentari e voluttuarie, la presenza di allergie, i luoghi frequentati (centri sportivi, piscine, caserme, ostelli), le notizie su altre persone possibili fonti di contagio, l’esistenza di altre malattie coesistenti, tutte informazioni preziose che possono talvolta essere decisive.

DERMATOLOGIA MEDICA

Il dermatologo è un medico specializzato nella diagnosi e trattamento di malattie e tumori della pelle e dei suoi annessi.

Visita dermatologica: psoriasi, acne, dermatite seborroica, dermatite allergica da contatto, micosi, pitiriasi rosea di Gilbert, orticaria, eritema solare, nevi, alopecia, rosacea, infezioni erpetiche, disturbi delle unghie, ecc.

Mappatura nei: epiluminescenza

Dermatologia pediatrica: dermatite atopica,dermatite da pannolino, eczemi, pitiriasi alba, verruche , mollusco contagioso, nevi, impetigine, pediculosi, scabbia, micosi, ecc.

Iperidrosi o sudorazione eccessiva: per tutti i pazienti che soffrono di iperidrosi(sudorazione eccessiva) con le infiltrazioni di Botox® si può bloccare completamente la sudorazione nelle mani, nelle ascelle e i piedi. Ovviamente il trattamento è temporaneo e per mantenere stabile i risultati deve essere ripetuto ogni 6 mesi circa.

Info Orari

Lunedi

-

Martedi

-

Mercoledi

14:30 - 19:00

Giovedi

-

Venerdi

-

Sabato

-

Domenica

-

Indirizzo

Il nostro indirizzo:

via Foscolo 2 Roma

Contatta Adesso

Lascia una Recensione

Diagnosi
Cura
Prezzo
Publishing ...
La tua recensione risulta inviata con successo
Please fill out all fields