Il medico che cura facendo ridere : Patch Adams

Il medico che cura facendo ridere : Patch Adams

Se uno ci pensa, ciò che dice Patch Adams è logico. “Chi ha un amico, non è mai depresso: non ho mai dato antidepressivi come cura. A volte basta un abbraccio”. Patch Adams è un medico, un attivista convinto che il sorriso sia una medicina potentissima. per questo non disdegna di mettersi una parrucca o un naso rosso da clown. La sua è una filosofia che vuole esportare: gira il mondo per raccontare alla gente come stare bene con se stessi e con gli altri è innanzi tutto un atto d’amore. E’ arrivato in Italia, a Sassari, dove ha riempito il palazzetto dello sport e incantato gli spettatori con la semplicità con cui espone concetti apparentemente rivoluzionari. Robin Williams gli aveva dedicato un film che riportava alcuni incredibili aneddoti della vita del medico dalla bocciatura per “eccessiva allegria” all’intuizione di respire di spaghetti una vasca da bagno per regalare un momento di gioia ad una malata terminale.
Non ha mai rinnegato la medicina ufficiale nè ha pensato che i suoi metodi potessero sostituire completamente le terapie accreditate: ritiene, invece, che sorridere aiuti a prevenire o ad affrontare meglio le malattie. ”Per noi guarire non è solo prescrivere medicine e terapie ma lavorare insieme condividendo tutto in uno spirito di gioia e cooperazione. La salute si basa sulla felicità – dall’abbracciarsi e fare il pagliaccio al trovare la gioia nella famiglia e negli amici, la soddisfazione nel lavoro e l’estasi nella natura delle arti”.
Ma il suo progetto più ambizioso è quello di creare una comunità capace di curare con il buonumore sfruttando la clownterapia. E come ad altri grandi innovatori, la convinzione è che è un servizio così straordinario debba essere messo a disposizione di tutti: “il Gesundheit non farà mai pagare per i suoi servizi medici. Per sopravvivere, il suo personale, i pazienti e gli amici cooperano per donare quello che è necessario per prosperare come ospedale-comunità. Speriamo di eliminare completamente la questione economica dall’interazione sanitaria. Questo è il cuore della nostra rivoluzione sociale: prendere il servizio più costoso in assoluto in America e concederlo gratis”

About MedicinaRoma.it

Le informazioni diffuse da MedicinaRoma.it sono destinate ad incoraggiare, e non a sostituire, le relazioni esistenti tra paziente e medico. Questo sito non è un periodico, non ha cadenze di aggiornamento preordinate e prevedibili, non ha costi per l’ utente finale e non è una testata giornalistica.