Obesità : risposte e rimedi

Obesità : risposte e rimedi

L’obesità è qualcosa di più di un semplice inestetismo. Purtroppo alle forme eccessivamente arrotondate si associano spesso parecchi fastidi e altrettante malattie. Non è infatti un segreto per nessuno che troppi chili in più predispongono a rischi di natura cardiovascolare, ossea, al diabete, ecc. Una persona obesa poi trova parecchie difficoltà e vestirsi, ad usare gli ascensori, spesso a relazionarsi con gli altri.

Alla luce di quanto finora affermato pare plausibile che si ingrassi soltanto per una cattiva alimentazione? Un po’ tutti infatti siamo stati educati al mangiar sano , sembra quindi difficile che si ingrassi soltanto per gola. In realtà dietro ai chili in eccesso si nascondono spesso altri problemi che quasi mai vengono considerati come aventi un legame con l’obesità. In particolare questo disturbo pare che si connetta strettamente con l’insonnia; chi dorme poco ha una più alta produzione di quegli ormoni responsabili della regolazione del senso della fame.
clicca qui
Un ritmo sonno – veglia alterato porta il corpo ad avere la necessità di consumare cibi calorici e ad alto assorbimento energetico utili per poter affrontare le ore di veglia. Lo stesso discorso vale per una vita intensa, ai margini della sopportabilità fisico – psichica. Anche in questi casi il corpo si difende producendo un numero più alto di ormoni regolatori dell’appetito e ancora una volta si finisce per mangiare e soprattutto per ricorrere a cibi altamente calorici.

Un altra patologia strettamente conessa all’accumulo di peso è legata al funzionamento della tiroide. Sia gli ipertiroidei che gli ipotiroidei infatti hanno spesso a che fare con un perverso meccanismo di accumulazione dei grassi; se gli uni lottano contro un metabolismo eccessivamente veloce ed una fame pressocchè costante, gli altri invece hanno a che fare con un lentissimo processo digestivo ed una pessima capacità metabolica. Fermo restando che pochi chili in più non costituiscono una preoccupazione, qualora ci si dovesse riconoscere in una delle suddette categorie resta sempre utile porre subito rimedio.

 

About MedicinaRoma.it

Le informazioni diffuse da MedicinaRoma.it sono destinate ad incoraggiare, e non a sostituire, le relazioni esistenti tra paziente e medico. Questo sito non è un periodico, non ha cadenze di aggiornamento preordinate e prevedibili, non ha costi per l’ utente finale e non è una testata giornalistica.